Eleonora Duse – Cronologia delle opere

  • Pamela nubile di Goldoni, 8 febbraio 1878, Teatro dei Fiorentini di Napoli
  • Amleto di Shakespeare, 29 marzo 1879, Teatro dei Fiorentini di Napoli
  • Oreste di Alfieri, 26 aprile 1879, Teatro dei Fiorentini di Napoli
  • Otello di Shakespeare, 19 luglio 1879, Teatro dei Fiorentini di Napoli
  • Teresa Raquin di Zola, 26 luglio 1879, Teatro dei Fiorentini di Napoli
  • Fernanda di Sardou, 9 ottobre 1879, Teatro dei Fiorentini di Napoli
  • Facciamo divorzio di Sardou, 21 marzo 1881, Teatro Goldoni di Venezia
  • Fedora di Sardou, aprile 1881, Teatro Goldoni di Venezia
  • Scrollina di Torelli,19 agosto 1881, Arena Nazionale di Firenze
  • Frou-Frou di Meilhac e Halevy, 3 luglio 1882, Arena Nazionale di Firenze
  • La signora dalle camelie di Dumas, luglio 1882, Arena Nazionale di Firenze
  • La moglie di Claudio di Dumas, tra il 21 e il 26 ottobre 1882, Teatro Valle di Roma
  • Odette di Sardou, autunno 1882, Teatro Valle di Roma
  • Zampa del gatto di Giacosa, 11 aprile 1883, Arena Nazionale di Firenze
  • Il filo di Giacosa, 18 aprile 1883, Arena Nazionale di Firenze
  • Un bacio dato non è mai perduto di de Renzis, 3 maggio 1883, Quirinale
  • Donna Lavinia di Montecorboli, 16 maggio 1883, Arena Nazionale di Firenze
  • Adriana Lecouvreeur di Scribe e Legouvé, 29 maggio 1883, Arena Nazionale di Firenze
  • Demi-monde di Dumas, 27 luglio 1883, Arena del Sole di Bologna (già rappresentato nel marzo 1879 al teatro dei Fiorentini di Napoli, forse in un altro ruolo)
  • La sirena di Giacosa, tra il 20 e il 26 ottobre 1883, Teatro Valle di Roma
  • La contessa Maria di Rovetta, 5 dicembre 1883, Teatro Carignano di Torino
  • Cavalleria rusticana di Verga, 14 gennaio 1884, Teatro Carignano di Torino
  • La locandiera di Goldoni, 29 marzo 1884, Teatro dei Filodrammatici di Trieste
  • Una visita di nozze di Dumas, 8 aprile 1884, Teatro dei Filodrammatici di Trieste
  • Fratello d’armi di Giacosa, 17 giugno 1884, Teatro Carignano di Torino
  • Diavolina di Bersezio, 8 ottobre 1884, Teatro Carignano di Torino
  • Denise di Dumas, 2 o 3 marzo 1885, Teatro Valle di Roma
  • Amore senza stima di Ferrari, fine dicembre 1885, Teatro Valle di Roma
  • In portineria di Verga, 1 dicembre 1886, Teatro Valle di Roma
  • La badessa di Jouarre di Renan, 7 dicembre 1886, Teatro Valle di Roma
  • Francillon di Dumas, 28 aprile 1887, Teatro Bellini di Palermo
  • Resa a discrezione di Giacosa, 21 maggio 1887, Teatro Bellini di Palermo
  • Tristi amori di Giacosa ,30 novembre 1887, Teatro Gerbino di Torino
  • Antonio e Cleopatra di Shakespeare nell’adattamento di Boito, 22 novembre 1888, Teatro Manzoni di Milano
  • Casa di bambola di Ibsen, 9 febbraio 1891, Teatro dei Filodrammatici di Milano
  • Giulietta e Romeo di Shakespeare nell’adattamento di Boito, 4 maggio 1891, Petit Théâtre di San Pietroburgo
  • La signora di Challant di Giacosa, 14 ottobre 1891, Teatro Carignano di Torino
  • Casa paterna di Sudermann, 4 dicembre 1893, Lessing Theater di Berlino
  • Padrone e servitore di Thunwardsten , 27 dicembre 1893
  • Sogno di un mattino di primavera di d’Annunzio, 15 giugno 1897, Théâtre de la Renaissance di Parigi
  • La seconda moglie di Pinero, 1897
  • Hedda Gabler di Ibsen, 22 maggio 1898, Firenze
  • Rosmersholm (probabile ripresa di uno spettacolo del 1893), 1898, Théâtre de l’Oeuvre di Parigi
  • La gioconda di d’Annunzio, 15 aprile 1899, Teatro Bellini di Palermo
  • La gloria di d’Annunzio, 27 aprile 1899, Teatro Mercadante di Napoli
  • La moglie ideale di Praga, 11 novembre 1890, Teatro Gerbino di Torino
  • La città morta di d’Annunzio, 20 marzo 1901, Teatro Lirico di Milano
  • Francesca da Rimini di d’Annunzio, 9 dicembre 1901, Teatro Costanzi di Roma
  • Monna Vanna di Maeterlinck, 13 giugno 1904, Teatro Lirico di Milano
  • I bassifondi di Gorkij, ottobre 1905, Théâtre de l’Oeuvre di Parigi
  • Rosmersholm, 11 dicembre 1905, Teatro Lirico di Milano
  • Rosmersholm di Ibsen (ripresa), 5 dicembre 1906, Teatro la Pergola di Firenze
  • Donna del mare di Ibsen, 5 maggio 1921, Teatro Balbo di Torino
  • La porta chiusa (ripresa) di Praga, 24 maggio 1921, Teatro Balbo di Torino
  • Così sia di Gallarati Scotti, 12 gennaio 1922, Teatro Costanzi di Roma
  • La città morta di d’Annunzio (ripresa), 8 ottobre 22, Teatro Verdi di Trieste
  • Spettri di Ibsen, 18 ottobre 1922, Teatro Verdi di Trieste

CORRELATI