Scatti e poesia

Parvenza

Era una sera d’inverno, una di quelle sere, fredde, d’un freddo pungente, avevo appena dieci minuti per prendere furtivamente un caffè prima di ritornare ancora una volta al lavoro. Nella frenesia, la scelta del locale cadde proprio in una pasticceria dal nome settecentesco, un posto che non avevo mai notato, e che mi incuriosì… Entrai, la luce era pallida e il silenzio pervadeva la tetra solitudi... »

Page 3 of 3123